Chi siamo

The Carbon Leadership Forum: chi siamo
Il Carbon Leadership Forum promuove la conoscenza, la collaborazione e l'azione per ridurre radicalmente il carbonio incorporato nei materiali da costruzione e nelle costruzioni

Chi siamo

Il Carbon Leadership Forum accelera la trasformazione del settore edile per ridurre radicalmente il carbonio incarnato nei materiali da costruzione e nelle costruzioni attraverso un'azione collettiva.

Siamo pionieri nella ricerca, creiamo risorse, promuoviamo la collaborazione incrociata e incubiamo iniziative guidate dai membri per portare a zero le emissioni di anidride carbonica degli edifici.

Siamo architetti, ingegneri, appaltatori, fornitori di materiali, proprietari di edifici e responsabili politici che hanno a cuore il futuro e stiamo compiendo passi coraggiosi per decarbonizzare l'ambiente costruito, con un'attenzione particolare all'eliminazione del carbonio incorporato da edifici e infrastrutture.

La nostra visione

Immaginiamo un'industria edile trasformata e decarbonizzata: edifici migliori per un pianeta migliore.

La nostra missione

La nostra missione è eliminare il carbonio incorporato negli edifici e nelle infrastrutture ispirando l'innovazione attraverso un'azione collettiva per creare un futuro giusto e prospero.

I nostri valori

Determinazione - Siamo risoluti nei nostri sforzi per eliminare il carbonio incorporato nei materiali da costruzione e nelle costruzioni.

Inclusione e azione collettiva - Diamo il benvenuto ad architetti, ingegneri, appaltatori, fornitori di materiali, proprietari di edifici, responsabili politici e associazioni e promuoviamo la collaborazione incrociata per consentire una comunità più informata e stimolare risultati accelerati.

Potenziamento - Incoraggiamo, incoraggiamo e supportiamo i membri a diventare campioni e portare avanti le loro idee.

Integrità - Basiamo il nostro lavoro sulla scienza e sui dati per comprendere l'intera complessità dei problemi e sviluppare soluzioni pratiche.

Trasparenza - Promuoviamo una cultura di apertura e onestà. Condividiamo liberamente conoscenze e risorse per far progredire il campo.

Come lo facciamo

Riconoscendo che gli edifici rappresentano quasi la metà delle emissioni globali di CO2, il Carbon Leadership Forum, un'organizzazione senza scopo di lucro presso l'Università di Washington, è dedicato a accelerando la trasformazione del settore edile per ridurre radicalmente il carbonio incorporato nei materiali da costruzione e nell'edilizia attraverso un'azione collettiva.

Il Carbon Leadership Forum promuove conoscenza attraverso la sua ricerca e risorse sul carbonio incorporate, collaborazione attraverso la sua solida rete di architetti, ingegneri, appaltatori, fornitori di materiali, proprietari di edifici, responsabili politici e associazioni e azione sostenendo e consentendo ai suoi membri di promuovere nuove idee e approcci attraverso iniziative di grande impatto.

Ricerca

Indaghiamo i percorsi per massimizzare le riduzioni di carbonio e conduciamo ricerche collaborative con esperti di materiali, ONG, partner industriali e responsabili politici.

Risorse

Acceleriamo l'apprendimento tramite il crowdsourcing e la diffusione della conoscenza che dà potere ai nostri membri.

Rete

Riuniamo architetti, ingegneri, appaltatori, fornitori di materiali, proprietari di edifici, responsabili politici e associazioni, attraverso ambienti progettati per connettere sostenitori ispirati e stimolare una collaborazione senza precedenti.

Iniziative

Acceleriamo la trasformazione del mercato ispirando, supportando e responsabilizzando i nostri membri a promuovere nuove idee attraverso iniziative di grande impatto.

Incontra il nostro team

Personale dell'Università di Washington

Kate Simonen

Kate Simonen

Direttore esecutivo, CLF

Ufficio: Architettura Hall 130K
Telefono: (206) 685-7282
ksimonen@uw.edu

Kathrina Simonen (Kate), AIA, SE è il direttore esecutivo del Carbon Leadership Forum e Professore e Presidente del Dipartimento di Architettura dell'Università di Washington. Collegando una significativa esperienza professionale nella progettazione di edifici ad alte prestazioni e competenze tecniche nella valutazione del ciclo di vita ambientale, lavora per stimolare l'azione collettiva per portare a zero il carbonio incorporato netto attraverso la ricerca all'avanguardia, la collaborazione intersettoriale e l'incubazione di nuovi approcci.

Kate dirige la ricerca del Carbon Leadership Forum e convoca iniziative di collaborazione come Embodied Carbon in Construction Calculator (lo strumento EC3) e Structural Engineers 2050 Challenge.

Andrew Himes

Andrew Himes

Direttore di Collective Impact

ahimes1@uw.edu

Andrew Himes è direttore dell'impatto collettivo presso il Carbon Leadership Forum presso l'Università di Washington, che guida iniziative a livello di settore per ridurre le emissioni di carbonio incorporate dagli ambienti costruiti. Alla fine degli anni '80, Himes è stato l'editore fondatore di MacTech, ancora la principale rivista tecnologica di Apple, quindi ha co-fondato il Microsoft Developer Network, ha guidato il primo progetto di sviluppo web presso Microsoft e ha guidato gli sforzi dell'azienda negli anni '90 per incontrare nuovi Opportunità basate su Internet. Negli anni 2000, Himes è stato direttore fondatore della Charter for Compassion International, quindi è stato partner di Carbon Innovations LLC, una società di consulenza sull'impatto sociale focalizzata su soluzioni aziendali per il cambiamento climatico. Nel 2018 è stato coordinatore del Carbon Smart Building Day, una conferenza affiliata al Global Climate Action Summit incentrata sulla trasformazione dell'industria edilizia globale a zero emissioni nette di carbonio entro il 2050. È stato produttore esecutivo dell'acclamato documentario Voci in tempo di guerra, e ha scritto la storia più venduta, La spada del Signore: le radici del fondamentalismo in una famiglia americana.

Milad Ashtiani

Milad Ashtiani

Ricercatore Edilizia e Materiali

ashtiani@uw.edu

Milad Ashtiani è un ingegnere civile e dottorando presso l'Università di Washington, responsabile dell'esecuzione di ricerca e analisi, sviluppo di documenti di orientamento e risorse educative e sensibilizzazione all'interno della comunità del design per migliorare la qualità, l'accuratezza e l'efficacia delle prestazioni dell'edificio strumenti, metodi e dati che affrontano il carbonio incorporato. In qualità di ricercatore di materiali e costruzioni, lavora in collaborazione con il team di ricerca interno di CLF, nonché con studi di architettura e ingegneria e consorzi di ricerca in tutto il Nord America, con particolare attenzione alle prestazioni degli edifici, al calcolo, alle valutazioni del carbonio incorporato e alla valutazione del ciclo di vita (LCA).

Anthony Hickling

Anthony Hickling

Consigliere delegato

hickling@uw.edu

Anthony Hickling si unisce a CLF con esperienza in sostenibilità ambientale e sociale, gestione e raccolta fondi senza scopo di lucro. Le sue basi nell'edilizia sostenibile sono informate dall'esperienza alla Presidio Graduate School, dove ha conseguito un MBA in Soluzioni sostenibili, nonché dal suo lavoro nel team di sostenibilità presso Webcor Builders a San Francisco. Attraverso l'esperienza accademica e professionale ha imparato a navigare tra le priorità degli stakeholder aziendali tradizionali incorporando le esternalità sociali e ambientali. Dall'esecuzione di piani di marketing di successo alla determinazione delle priorità di ricerca, Anthony ritiene che considerazioni di ampio impatto e diversità di pensiero dovrebbero essere incorporate in tutti i processi decisionali.

Meghan Lewis

Meghan Lewis

Ricercatore senior

meghancl@uw.edu

Meghan Lewis è ricercatrice senior presso il Carbon Leadership Forum, dove guida la ricerca sull'approvvigionamento di materiali a basse emissioni di carbonio e su come la politica del carbonio incorporata, pubblica e privata, può supportare la rapida decarbonizzazione dei materiali da costruzione e delle costruzioni. Prima di entrare a far parte del CLF, Meghan è stata Head of Global Energy & Sustainability presso WeWork, dove ha anche lanciato il programma Supply Chain Sustainability nel 2018. Meghan ha ottenuto la licenza di architettura mentre esercitava a Mithun, dove ha lavorato su una serie di tipi di progetti e ha guidato gli sforzi interni per integrare l'LCA e la selezione di materiali a basse emissioni di carbonio nel processo di progettazione.

Meghan Byrne

Meghan Byrne

Responsabile del coinvolgimento e della comunicazione

mbyrne1@uw.edu

Meghan Byrne lavora per supportare la collaborazione e la comunicazione tra la comunità CLF e gli hub regionali CLF.

Stephanie Carlisle

Stephanie Carlisle

Ricercatore senior

scc33@uw.edu

Il lavoro di Stephanie indaga l'interazione tra l'ambiente naturale e quello costruito, compreso il carbonio incorporato, la valutazione del ciclo di vita (LCA), l'ecologia urbana, le prestazioni del paesaggio e le catene di approvvigionamento e la tossicità dei materiali da costruzione. Combinando un background in scienze ambientali e progettazione architettonica, crea ponti tra ricerca e pratica, portando analisi guidate dai dati e ricerca di attualità a problemi di progettazione complessi. Questa esperienza viene applicata per migliorare lo strumento EC3 e altre iniziative sui dati sul carbonio al Carbon Leadership Forum. Di recente è stata Preside di KieranTimberlake Architetti dove è stata ricercatrice ambientale nel gruppo di ricerca interdisciplinare dell'azienda. È anche docente presso il Università della Pennsylvania Stuart Weitzman School of Design e un co-redattore capo di Giornale degli scenari. 

Brad Benke

Brad Benke

Ricercatore

bbenke@uw.edu

Brad Benke, AIA, è un ingegnere di ricerca al Carbon Leadership Forum incentrato sullo sviluppo di risorse basate sui dati per aiutare i professionisti e i responsabili politici ad adottare e ridimensionare le strategie di decarbonizzazione nell'ambiente costruito. Con un background in architettura e consulenza green, Brad lavora per sintetizzare e migliorare le pratiche e gli strumenti di valutazione del ciclo di vita all'interno del settore AEC e fornire soluzioni pratiche per la progettazione e la costruzione di edifici a basse emissioni di carbonio. Il suo lavoro recente include la guida del Studio di riferimento CLF WBLCA e sviluppare i dati di base e le metodologie per il Calcolatore di riduzione della politica del carbonio incorporato nel CLF. Brad è un ex co-presidente del Comitato per l'ambiente dell'AIA Seattle ed ex architetto senior presso McLennan Design, dove ha guidato diversi team e parti interessate verso il raggiungimento degli obiettivi di decarbonizzazione per edifici e organizzazioni in tutto il paese.

Megan Kalsman

Megan Kalsman

Ricercatore politico

mkalsman@uw.edu

Megan Kalsman è ricercatrice politica presso il Carbon Leadership Forum presso l'Università di Washington. È specializzata nel promuovere l'approvvigionamento di materiali a basse emissioni di carbonio e informa lo sviluppo e l'attuazione di politiche climatiche intersettoriali mirate al carbonio incorporato.

Prima di entrare a far parte del CLF, Megan ha completato il suo Master of Science presso l'Università di Lund in Svezia in Gestione e politica ambientale con il Istituto internazionale di economia ambientale industriale. L'ha pubblicata progetto di tesi nel 2021, sull'intersezione dell'uguaglianza di genere con diverse questioni ambientali come il cambiamento climatico, la biodiversità e le sostanze chimiche su scala politica internazionale.

Prima di studiare in Svezia, Megan ha coordinato politiche e programmi ambientali per le agenzie governative locali in California, con particolare attenzione alla riduzione delle sostanze chimiche tossiche e alla prevenzione dell'inquinamento. Ha contribuito a sviluppare il primo divieto nazionale di sostanze chimiche ignifughe tossiche a San Francisco. Ciò è servito come politica modello per lo Stato della California e altri stati degli Stati Uniti che hanno approvato politiche simili. La sua laurea era in studi ambientali presso la San Francisco State University con una specializzazione in Urban Planning and the Built Environment.

Il lavoro di Megan al CLF combina la sua esperienza di ricerca ambientale e il background di progettazione politica. Si sforza di inquadrare il suo lavoro con una lente intersezionale ogni giorno, proteggendo la salute delle persone e l'ambiente in modo equo. Al CLF, Megan ama interagire con una varietà di parti interessate attorno alle politiche del carbonio incorporate e, in definitiva, lavorare insieme verso un futuro più sostenibile e giusto.

Brook Waldman

Brook Waldman

Ricercatore

bwaldman@uw.edu

Brook è un ingegnere ricercatore al Carbon Leadership Forum, dove studia il ciclo di vita dei materiali da costruzione - la loro produzione, uso e fine vita - e gli impatti ambientali che accompagnano tali processi. Inoltre studia e mira a migliorare le metodologie ei dati alla base della misurazione e della comunicazione di tali impatti ambientali. Presso il CLF, è stato particolarmente coinvolto nel supporto dello strumento EC3 e nello sviluppo delle CLF Material Baselines.

In precedenza, Brook ha studiato architettura all'Università dell'Oregon, dove si è concentrato sulla ricerca sulla valutazione del ciclo di vita (LCA) di edifici e materiali da costruzione ad alte prestazioni, e ha lavorato nello studio di architettura a Seattle. Fu anche educatore: insegnò matematica al liceo (come possiamo seguire i numeri?) e studi ambientali (qual è il nostro rapporto umano con i flussi materiali ed energetici della Terra?) e ha guidato i giovani viaggi nella natura selvaggia. 

Oltre a lavorare presso il CLF, Brook si offre volontario come tutor di matematica per la sua scuola superiore alternativa locale e come selezionatore agli eventi di riciclaggio di schiuma e plastica della sua comunità. Ha un fascino per tutta la vita nel creare nuove cose utili da vecchie cose legate alle discariche (come la produzione di mobili con legno di recupero e la saldatura per una cooperativa di biodiesel). E gestisce una piccola società di consulenza incentrata sull'LCA per l'edilizia.

Allison Hyatt

Allison Hyatt

Ricercatore

aihyatt@uw.edu

Allison Hyatt è ricercatrice presso il Carbon Leadership Forum presso l'Università di Washington. Prima di entrare a far parte del CLF, Allison ha supervisionato lo sviluppo del design di vari edifici ad alte prestazioni per progetti del settore pubblico presso Siegel & Strain Architects. Con anni di esperienza come architetto, dà la priorità alla creazione di legami tra pratica architettonica e ricerca. Da studentessa laureata, la sua ricerca ha valutato le metriche da confrontare tra risparmi operativi di carbonio, spese di carbonio incorporate e costi monetari di diverso strategie di decarbonizzazione nel tempo. Nella primavera del 2022 ha conseguito il Master in Design Studies con una concentrazione in Energia e ambiente della Harvard University Graduate School of Design.

Monica Huang

Monica Huang

Ricercatore

myth29@uw.edu

Monica Huang è un ingegnere ricercatore per il Carbon Leadership Forum presso l'Università di Washington. Il suo background è in ingegneria civile e strutturale e attualmente si occupa di ricerca sulla valutazione del ciclo di vita ambientale (LCA). Le competenze di ricerca includono gli impatti ambientali dei danni del terremoto, le LCA dei miglioramenti degli inquilini degli uffici e le LCA degli edifici in legno massiccio. È stata l'autrice principale della Guida pratica LCA del CLF e ha coordinato i seminari sul carbonio del CLF.

L'esperienza di ricerca passata include diversi argomenti come l'astronomia, i rifiuti elettronici e l'innalzamento del livello del mare. Come studentessa laureata, ha sviluppato il primo studio del porto di Seattle sugli impatti dell'innalzamento del livello del mare sulle strutture portuali.

Prajin Uttamchandani

Prajin Uttamchandani

Assistente studentesco

prajin@uw.edu

Prajin è uno studente dell'Università di Washington, attualmente in cerca di una laurea in Architettura, con un focus sulla sostenibilità. In corrispondenza del loro coinvolgimento con i Boy Scout, si sono offerti volontari per far parte di diversi progetti di restauro e conservazione ambientale, culminati nel diventare un Eagle Scout, sintetizzando e guidando un progetto di ripristino ambientale per un'aula all'aperto e un'area di stagno naturale presso una scuola locale , e stimolando una dedizione alla sostenibilità e preservando il futuro del pianeta.

Tavola  (clicca sull'immagine per la biografia)

Courtney Blodgett

Courtney Blodgett

McKinstry

CourtneyB@mckinstry.com

Courtney è un direttore della strategia di mercato presso McKinstry, una società per l'ambiente costruito che sta aprendo la strada all'innovazione dei rifiuti dagli edifici, e il fondatore di Yield Positive, una piattaforma per gli investitori al dettaglio per saperne di più sugli investimenti sostenibili. www.yieldpositive.com. Courtney è un membro del consiglio di OikoCredit US, un consulente di Crisis Textline e un appassionato alpinista ed escursionista. È un'imprenditrice motivata e appassionata che lavora in investimenti sostenibili, energia pulita, microgrid ed efficienza energetica. È abile nell'apprendimento rapido, nello sviluppo di strategie, nell'implementazione, nella guida di team interculturali e nella risoluzione dei problemi. Visita il suo sito web.

Scott Henson

Scott Henson

Innovazioni al carbonio

scott.henson@carboninnovations.org

Scott Henson è un leader di persone, gestione del cambiamento e prodotto con l'urgente necessità di affrontare il cambiamento climatico. Ho ricoperto molti ruoli di leadership di prodotto, dall'incubazione e la progettazione del prodotto, alla gestione e all'ottimizzazione di aziende su larga scala. Ha anche guidato molti team di partnership strategiche incentrati sulla creazione di ecosistemi applicativi sani, fiorenti e innovativi. Questo lavoro è stato eseguito su piattaforme di successo commerciale su larga scala, tra cui Windows, Xbox e Fire TV.

Recentemente, dopo una grande quantità di ricerca e apprendimento, Scott ha riorientato la sua vita e il suo obiettivo professionale per affrontare le sfide sociali, ambientali e commerciali poste dalla crisi climatica. Cosa hanno in comune i prodotti di consumo e la crisi climatica? Entrambi sono alimentati dalle persone: i nostri atteggiamenti, comportamenti, motivazioni e valori. Attraverso questa intuizione, crede che possiamo attingere al potenziale illimitato degli esseri umani per affrontare queste enormi sfide con un senso di possibilità, creando un mondo migliore per ogni persona e ogni vita sul nostro pianeta.

Attualmente è concentrato sulla promozione e sull'accelerazione di soluzioni scientificamente provate per invertire la crisi climatica con l'obiettivo di ottenere un “Drawdown” netto negativo delle emissioni di gas serra il più rapidamente ed equamente possibile. Le specialità includono opportunità di business e analisi finanziaria, gestione del cambiamento, leadership internazionale, persone, partner e gestione delle relazioni, visione e sviluppo di piattaforme e prodotti, strategia di prodotto, incubazione, progettazione di hardware e software ed esperienza utente.

Deepshi Kaushal

Deepshi Kaushal

Accademico, Architetto, Urbanista e Consulente per la Sostenibilità, Svizzera

kaushal@ibi.baug.ethz.ch 

Deepshi è un architetto praticante, urban designer e consulente di sostenibilità. Con oltre un decennio di esperienza in India, Singapore e sud-est asiatico ha lavorato a diversi degni di nota progetti sia nel settore pubblico che privato. La sua vasta esperienza nel design guidato dalla ricerca i progetti spaziano dalla microscala delle case a zero emissioni di carbonio, alla ricerca commerciale proof-of-concept progetti e oltre alla macroscala delle comunità sostenibili. Molti di questi progetti hanno
sono stati riconosciuti e premiati per il loro pensiero e le prove di progettazione sostenibile integrata approccio basato. I suoi recenti successi includono il piano generale di ringiovanimento del fiume Kallang in Singapore e Godisfabriken, un edificio di edilizia popolare nel distretto culturale di Läkerol Candy Factory a Gävle, Svezia.

Sara Re

Sara Re

Kilroy Realty Corporation

sking@kilroyrealty.com

Sarah King ha oltre 20 anni di esperienza nel promuovere il progresso della sostenibilità sia in contesti aziendali che di ONG. Attualmente sono SVP, Sustainability presso Kilroy Realty, e sto lavorando per accelerare i progressi verso ambiziosi obiettivi di sostenibilità per edifici nuovi ed esistenti. Prima di entrare in Kilroy è stata Direttore della sostenibilità per lo sviluppo commerciale di Skanska USA, dove ha lavorato con i team di progetto in tutti i mercati statunitensi per integrare la tecnologia e l'innovazione nell'edilizia sostenibile in tutte le fasi del processo di sviluppo commerciale. Per 10 anni è stata un membro chiave del team di sostenibilità di DuPont, lavorando con ciascuna delle attività e delle funzioni per incorporare la sostenibilità nella strategia aziendale per aumentare il valore aziendale e l'impatto positivo sulla società.

Eden Brukman

Eden Brukman

SF Dipartimento dell'Ambiente

eden.brukman@sfgov.org

Eden Brukman è il coordinatore senior per l'edilizia verde presso il dipartimento dell'ambiente di San Francisco. Dal 1996, Eden si è concentrata sulla creazione di soluzioni socialmente e ambientalmente responsabili per l'habitat umano: è stata coautrice della Living Building Challenge e ne ha diretto l'evoluzione e il dispiegamento globale dal 2007 al 2012; è stato il primo direttore tecnico della collaborazione per la dichiarazione dei prodotti sanitari; e ha contribuito allo sviluppo iniziale di altri programmi come Declare, il Pharos Project e EcoDistricts. Anche architetto con licenza, gli sforzi di difesa di Eden hanno portato a riforme politiche, edifici decentralizzati e sviluppi della comunità e alla creazione di una rete di gruppi di azione locale nelle città di tutto il mondo.

Dirk Kestner

Dirk Kestner

Walter P. Moore

dkestner@walterpmoore.com

In qualità di Direttore del design sostenibile presso Walter P. Moore, Dirk Kestner fornisce una guida generale e risorse a tutta l'azienda, assicurando che tutti i progetti incorporino competenze leader del settore in strategie sostenibili. Il suo lavoro di progetto, l'insegnamento e il coaching in tutta l'azienda e l'influenza di vasta portata nel settore aiutano a mantenere lo status di Walter P Moore come leader nazionale in approcci e risultati sostenibili.

Formatosi ed esperto come ingegnere strutturale, Dirk applica la sua immensa passione per la responsabilità ambientale nel design per elevare la conoscenza e la competenza di tutti coloro che lo circondano, creando risultati migliori per clienti e progetti. Dirk guida ogni team attraverso un processo di ricerca del cliente che produce obiettivi di sostenibilità su misura per ogni progetto e quindi guida il team a raggiungere tali obiettivi.

È stato presidente fondatore del Comitato per la sostenibilità dell'istituto di ingegneria strutturale (SEI) dell'ASCE ed è ampiamente riconosciuto come leader di pensiero nazionale nel progresso delle soluzioni strutturali sostenibili. Dirk pubblica e tiene conferenze frequentemente su argomenti che vanno dalla durabilità e decostruibilità all'acciaio strutturale di recupero e all'analisi del ciclo di vita. In qualità di membro del LEED Materials and Resources Technical Advisory Group del US Green Building Council, aiuta a guidare gli importanti criteri tecnici del sistema di classificazione LEED.

Dirk è un ingegnere professionista in Texas e Georgia ed è un professionista accreditato LEED / Building Design + Construction. Ha conseguito un Master of Science in Ingegneria strutturale presso l'Università del Texas ad Austin e si è laureato con lode alla Cornell University con un Bachelor of Science in Ingegneria civile.

Reshma Singh

Reshma Singh

IMPEL+ al Berkeley Lab, un incubatore e un acceleratore in fase iniziale per le tecnologie energetiche degli edifici

reshmasingh@lbl.gov  

Reshma Singh ricopre il ruolo di direttore del programma IMPEL tech-to-market del Dipartimento dell'energia degli Stati Uniti (IMPEL.lbl.gov), gestisce il programma di microgrid R2M2 della California Energy Commission e in precedenza il Centro bilaterale presidenziale USA-India per la ricerca e lo sviluppo dell'energia negli edifici ( www.CBERD.org) presso il Lawrence Berkeley National Laboratory.

Vanta oltre 10 anni di esperienza nel progresso della sostenibilità urbana, nell'innovazione degli edifici cleantech e nel lavoro con complessi ecosistemi internazionali negli Stati Uniti, in India e a Singapore. Il lavoro di Reshma si trova all'intersezione tra progettazione e tecnologia di edifici e città intelligenti, con particolare attenzione all'energia, all'analisi dei dati, all'esperienza utente e ai sensori e controlli IoT.

Reshma detiene due brevetti cleantech. È autrice della “Building Innovation Guide for High-Performance Energy Efficient Buildings in India” (www.BuildingInnovationGuide.com) e collabora al libro “Mutations: Harvard Project on the City”. Fa parte del gruppo Smart Buildings and Power and Energy della Telecommunications Industry Association (TIA), dell'Advisory Council per il programma TechWomen del Dipartimento di Stato degli Stati Uniti ed è destinataria del premio dell'American Association of University Women e della borsa di studio Community Service di Harvard.

William Paddock

William Paddock

WAP Sostenibilità

william@wapsustainability.com

William Paddock è il fondatore e amministratore delegato di WAP Sustainability, un fornitore leader di servizi di sostenibilità che includono contabilità del carbonio, valutazioni del ciclo di vita, valutazioni tossicologiche, programmi di trasparenza dei prodotti e servizi di sostenibilità della catena di fornitura. Paddock si è laureato presso l'Università dell'Alabama con una laurea in Scienze Ambientali e ha conseguito un MBA presso l'Institute for Sustainable Practice della Lipscomb University, dove ora è professore a contratto. È un professionista certificato in GHG Management dal Greenhouse Gas Management Institute e da EcoCanada (EP (ghg)), un fornitore di servizi addestrato per The Sustainability Consortium ed è certificato nel protocollo di reporting Global Reporting Initiative (GRI). Paddock funge da EcoSystem Partner per l'International Living Future Institute (ILFI), è vicepresidente del LEED Materials and Resource Technical Advisory Committee (MR TAG), membro del IWBI WELL Materials Advisory Committee e supporta la Health Product Declaration Collaborative (HPDC) come membro del suo Comitato Tecnico.

Amanda Kaminsky

Amanda Kaminsky

Costruzione di ecosistemi di prodotti

amanda@buildingproductecosystems.org

Amanda Kaminsky è fondatore e direttore di Building Product Ecosystems [BPE] LLC, collaborando con i proprietari di edifici e le città per ottimizzare i cicli delle risorse materiali per la salute dell'intero sistema.

BPE conduce collaborazioni multidisciplinari che evolvono materie prime, riciclaggio, infrastrutture e logistica per una salute sistemica e prestazioni ottimali delle risorse dei materiali da costruzione. BPE pilota miglioramenti a prodotti, processi, standard e infrastrutture per conto dei proprietari degli edifici, dei loro team di progettazione e costruzione, catene di approvvigionamento, reti di riciclaggio e comunità interessate, coinvolgendo i responsabili delle politiche regionali e la ricerca accademica secondo necessità. Gli apprendimenti pilota collettivi vengono condivisi tra i collaboratori per accelerare il progresso del settore. Informate dalla sperimentazione e dai test di laboratorio, le soluzioni sono controllate dalla qualità e semplificate per un'implementazione su scala tramite l'evoluzione dei codici / standard esistenti e la creazione di nuovi.

BPE è stata originariamente fondata da Amanda e The Durst Organization come partnership pubblico-privato con The New School, City University of New York, Healthy Building Network e Vidaris. Prima e durante le prime fasi di BPE, Amanda ha anche guidato le attività di costruzione e approvvigionamento sostenibile presso The Durst Organization, dal 2005 al 2015. In collaborazione con il New York City Department of Sanitation, ha gestito l'esecuzione del primo programma residenziale di raccolta / compost di prodotti organici residenziali di New York e ha ulteriormente implementato tali apprendimenti nel lancio del primo programma di raccolta di prodotti organici commerciali a livello di portafoglio a New York. Amanda presiede il consiglio di collaborazione per la dichiarazione dei prodotti sanitari ed è un direttore del consiglio dell'istituto di certificazione del riciclaggio. BPE è anche un partner di riutilizzo di Build Reuse. Ha conseguito un Bachelor of Science in Architecture presso l'Università della Virginia.

Marta Schantz

Marta Schantz

Urban Land Institute (ULI) Greenprint Center for Building Performance

marta.schantz@uli.org

Marta Schantz attualmente guida il Greenprint Center dell'Urban Land Institute, un'alleanza mondiale di importanti proprietari immobiliari, investitori e partner strategici impegnati a migliorare le prestazioni ambientali del settore immobiliare globale. Attraverso la misurazione, il benchmarking, la condivisione delle conoscenze e l'implementazione delle migliori pratiche, Greenprint ei suoi membri si sforzano di ridurre le emissioni di gas serra del 50% entro il 2030.

In precedenza è stato direttore presso Waypoint Energy, una società di consulenza boutique in materia di efficienza energetica, servizi pubblici e proprietà immobiliari, responsabile della gestione dei contratti di consulenza sulla sostenibilità, della guida delle attività di sviluppo aziendale e della stesura delle proposte e della gestione (e del tutoraggio) dei team di analisti per garantire la qualità della consegna del programma. Prima di Waypoint, un consulente senior di Booz Allen Hamilton, che esegue analisi qualitative e quantitative sull'energia e sulle politiche come parte del team di consulenza federale per l'energia, i trasporti e l'ambiente (ETE). Precedentemente anche analista di programma presso l'ufficio di analisi dei costi del Dipartimento dell'Energia degli Stati Uniti.

Personale passato e studenti

Julie KrieghRicercatore

Cristina Bjarvin, Assistente ricercatore

Barbara X. Rodriguez, Assistente di ricerca laureato

Tina Dilegge, Program Manager

Jim Ditto, Assistente studentesco

Alex Ianchenko, Assistente di ricerca universitaria

Dalton Owens, Assistente di ricerca universitaria

Jorge Gomez, Assistente di ricerca universitaria

Lindsay Todaro, Assistente studentesco

Moazamah Rubab, Assistente di ricerca universitaria

 

Chris Magwood, Ricercatore/Consulente

Thipok (Poom) Cholsaipant, Assistente grafico universitario

Stephanie Barrera, Assistente studentesco

Kristen Strobel, Assistente studentesco

Mariam Hovhannisyan, Assistente studentesco

Weston Norwood, Assistente studentesco

Ezekiel Jones, Assistente di ricerca universitaria

Daniele Alampay, Assistente di ricerca universitaria

Sofia Segebre, Assistente studentesco

Wil Srubar, Ricercatore/Consulente

Corey S. Ayers, Assistente di ricerca universitaria

Claire Cyra, Assistente di ricerca universitaria

Mazohra Thami, Assistente studentesco

Yasaman Esmaili, Assistente di ricerca laureato

David Fish, Assistente studentesco

Josslyn Shapiro, Assistente studentesco

Aiwen Xie, Visiting Graduate Exchange Student Assistant

Jesce Walz, Assistente laureato

Lead e consulenti volontari 

Direttori dell'hub regionale della comunità online

Anthony Pak
Direttore CLF Global Hub & Western Regional Hub (Stati Uniti, Asia)
Principal presso Priopta

Caitlin Hart
Direttore CLF Eastern Regional Hub (Stati Uniti, Europa, Africa, Medio Oriente)
Responsabile del programma professionale per la Boston Society of Architects

Martin Torres
Direttore CLF Centro e Sud Regional Hub (Stati Uniti, Centro e Sud America)
Ingegnere laureato presso Austin Energy Green Building

Sedie Focus Group

David Arkin
Focus Group: materiali rinnovabili
Direttore, California Straw Building Association (CASBA)
Architetto, Arkin Tilt Architects

Stephanie Carlisle
Focus Group: Istruzione / Ricerca
Ricercatore senior, Carbon Leadership Forum

Jeremy Gregory
Focus Group: Dati e strumenti LCA
Ricercatore, Dipartimento di Ingegneria Civile e Ambientale, MIT
Direttore Esecutivo, MIT Climate and Sustainability Consortium

Meghan Lewis
Focus Group: edifici
Ricercatore senior, Carbon Leadership Forum

Stacy Smedley
Focus Group: costruzione
Direttore esecutivo, Building Transparency

Larry Strain
Focus Group: riutilizzo
Principal fondatore, Siegel & Strain Architects

Dave Walsh
Focus Group: Focus Group sui materiali
Direttore della sostenibilità e integrazione del design, Sellen Construction

Ryan Zizzo
Focus Group: politica
Fondatore, Mantle Developments

Lead outreach

Victoria Herrero-Garcia
Coordinatore del webinar del Carbon Leadership Forum
Consulente per la sostenibilità, Ambient Energy

Allyn Vodicka
Specialista in educazione / divulgazione del Carbon Leadership Forum
Lighting Designer, Pivotal Lighting Design | Affiliated Engineers, Inc.

Lead "Notizie che puoi utilizzare"

Martin Torres
Responsabile dei contenuti
Laureato in Ingegneria Strutturale, Walter P. Moore

Fred Bernstein
Collaboratore ed editore di contenuti
Professionista dell'editoria indipendente

Consulenti esterni

2 milioni di creatività
Progettazione grafica: Web, stampa e identità aziendale

it_ITItalian