Caratteristica:

Tavola di legname di conifere

Riflettori su sponsor

di Kabira Ferrell, Vicepresidente per la Comunicazione per il Tavola di legname di conifere

Supportare lo sviluppo di strumenti, trasparenza e dati per supportare l'uso sostenibile di un materiale biogenico di prim'ordine

Uno stimato 80% del carbonio incorporato attribuibile ai materiali da costruzione deriva dai prodotti strutturali, il che rende fondamentale disporre di informazioni accurate quando si selezionano gli elementi strutturali dell'edificio. Senza un'azione decisiva, verranno generati materiali da costruzione utilizzati nelle nuove costruzioni nelle città di tutto il mondo 100 gigatonnellate di carbonio incorporato entro il 2050. La comunità AEC e il settore dei prodotti in legno hanno un obiettivo comune: decarbonizzare l'ambiente edificato nel modo più conveniente possibile.

Impronta di carbonio di Wood: un rapido 101

La produzione di prodotti in legno richiede meno energia rispetto al processo per il calcestruzzo o l'acciaio, il che contribuisce alla loro basso carbonio incorporato. Il carbonio incorporato è lo stoccaggio di carbonio per lunghi periodi di tempo. I prodotti in legno sono circa Carbonio 50% a peso secco. L'uso di prodotti in legno negli edifici fornisce un vantaggio ambientale immagazzinando il carbonio rimosso dall'atmosfera.

Andy Quattlebaum Outdoor Education Center presso la Clemson University

Progetti di trasparenza del carbonio

All'inizio di quest'anno, un team di esperti in materia, tra cui la US Endowment for Forestry and Communities, l'American Wood Council, l'Alleanza nazionale dei proprietari forestali e diverse parti interessate della silvicoltura e dei prodotti del legno, si sono riuniti per valutare come la ricerca e lo sviluppo di strumenti esistenti e nuovi possono soddisfare le esigenze delle parti interessate per comprendere meglio l'impatto ambientale e di carbonio della coltivazione e dell'utilizzo di prodotti in legno lungo l'intera catena del valore.

Sono in corso tre progetti prioritari per rispondere alle domande del settore AEC in merito alla contabilizzazione del carbonio del legno per mostrare come i prodotti in legno e le foreste mitigano le emissioni di carbonio e l'impatto dei cambiamenti climatici.

Dati A4 (Trasporto). – Raccoglieremo informazioni sul trasporto di prodotti in legno tra le regioni in modo che le emissioni di carbonio dovute al trasporto (da mulino a un cantiere, fase A4) possano essere modellate accuratamente. I dati saranno resi disponibili per essere incorporati nei database LCA e nei calcolatori LCA (WBLCA), come Tally di BT e come add-on per EC3. Questo progetto è vicino al completamento; sarà pronto per il lancio nel primo trimestre del 2022.

Strumento di approvvigionamento del legno – Questo strumento sarà progettato per fornire garanzie di sostenibilità, fornitura di fibre e dati sulla certificazione forestale a livello regionale per i prodotti in legno statunitensi in un sito Web mobile-friendly di facile accesso. Gli standard di approvvigionamento della fibra includono: legno controllato FSC, Legno controllato (fsc.org); Approvvigionamento di fibre SFI Standard di approvvigionamento della fibra – forests.orge lo standard della catena di custodia PEFC Standard e Guide – PEFC – Programma per l'Endorsement of Forest Certification. Forest Stewardship Council (FSC), Program for the Endorsement of Forest Certification schemes (PEFC) e Sustainable Forestry Initiative (SFI) (https://forests.org/) sono esempi di programmi di certificazione di gestione forestale.

Strumento per l'equilibrio del carbonio della legnaia – Questo strumento riporterà la crescita e il drenaggio del carbonio delle foreste per area di fornitura di legno. Queste informazioni possono essere utilizzate per calcolare un valore di carbonio del suolo di Scope 3 per il reporting al protocollo sui gas a effetto serra e per l'uso con altri quadri di contabilità del carbonio attualmente in fase di sviluppo. La prima fase del progetto consisterà nella pubblicazione di un articolo sottoposto a revisione paritaria che delinea una metodologia e i risultati regionali corrispondenti. Nella seconda fase, il servizio forestale dell'USDA svilupperà e ospiterà lo strumento di segnalazione.

Concorso di massa del legname: costruire a zero emissioni di carbonio

Nel 2022, SLB e USDA finanziano congiuntamente a $2M concorso di progettazione per dimostrare l'applicazione del legname di massa in tipi di edifici selezionati e la capacità di ridurre significativamente l'impronta di carbonio dell'ambiente costruito. Le lezioni apprese dal concorso saranno condivise con la più ampia comunità di progettazione e costruzione per aiutare a supportare progetti futuri, comprese analisi dei costi, valutazioni del ciclo di vita e altri risultati della ricerca. I tipi di edifici ammissibili includono complessi residenziali multifamiliari commerciali, istituzionali, industriali, educativi, a uso misto e a prezzi accessibili.

Il legname acquistato per il progetto dovrebbe dimostrare una gestione forestale sostenibile che contribuisce alla salute delle foreste e dei bacini idrografici. Vengono utilizzati diversi approcci per garantire una fornitura sostenibile di prodotti in legno, comprese le normative federali, statali e locali, le migliori pratiche di gestione, le certificazioni di terze parti e uno standard ASTM emergente. Verrà data preferenza anche ai progetti che si impegnano a utilizzare legname di massa raccolto e prodotto a livello nazionale.

La necessità di ridurre le emissioni di carbonio è sempre più urgente. Ora è il momento per ogni settore emittente di valutare le proprie emissioni e considerare come ridurre la propria impronta di carbonio.

Il Tavola di legname di conifere (SLB) è un programma di verifica delle merci finanziato dal settore, istituito per promuovere i vantaggi e gli usi dei prodotti in legno di conifere nell'edilizia all'aperto, residenziale e non residenziale. SLB finanzia la ricerca e l'istruzione, nonché la progettazione e la costruzione di consulenza tecnica; codici e standard; e comunicazioni attraverso i suoi programmi finanziati, WoodWorks, American Wood Council e Think Wood.

Kabira Ferrell

Sellen: Sostenibile al nostro interno
Sellen: Sostenibile al nostro interno

Pushing the Boundaries, Leaving a Legacy di Erin Kirkpatrick e Angi Rivera Sellen ha preso di mira per la prima volta il carbonio incarnato nel 2013 sull'Helen Sommers Building, un...

StopWaste: collaborazione nel governo locale
StopWaste: collaborazione nel governo locale

di Miya Kitahara Creare nuove opportunità di business e di lavoro, aumentando al contempo la produzione di alloggi efficienti ea basse emissioni di carbonio StopWaste è un'agenzia pubblica...

Mithun: incarnare il cambiamento
Mithun: incarnare il cambiamento

di Claire McConnell e Sean Cryan Collegamento tra ricerca, sviluppo e progetti L'impegno di Mithun nella riduzione delle emissioni di carbonio nell'ambiente costruito è un...

Interfaccia: "Ripresa climatica"
Interfaccia: "Ripresa climatica"

Una missione per creare un clima adatto alla vita e invertire il riscaldamento globale di Lisa ConwayVP of Sustainability, Interface Americas Nel 1994, il fondatore di Interface Ray...

Walter P. Moore: un approccio collaborativo
Walter P. Moore: un approccio collaborativo

di Dirk KestnerPrincipal - Direttore del design sostenibile presso Walter P Moore Vent'anni fa, quando ho iniziato la mia carriera come ingegnere laureato presso Walter P...

MKA: progettare una soluzione ambientale
MKA: progettare una soluzione ambientale

Magnusson Klemencic Associates (MKA): un focus su come fare la differenza climatica Trovare soluzioni di ingegneria strutturale creative e innovative si è rivelato...

it_ITItalian