Gen 10, 2021

Zero emissioni di carbonio: l'educazione all'ambiente costruito può offrire?

EVENTO CONGIUNTO

Lunedì 8 febbraio 2021, 9-10 PST

L'emergenza climatica significa che l'ambiente costruito dovrà essere a zero emissioni di carbonio. Tutti i nuovi edifici devono essere a zero emissioni di carbonio entro il 2030 e il patrimonio edilizio esistente richiederà un significativo ammodernamento per essere a impatto zero entro il 2050. È essenziale un approccio per tutta la vita al carbonio incarnato e operativo, che richiederà l'integrazione di una serie di competenze di decarbonizzazione in tutti gli edifici professioni ambientali.

L'istruzione e la formazione sono un mezzo chiave per aiutare ad affrontare l'emergenza climatica garantendo che una massa critica di coloro che entrano nelle professioni abbiano l'etica, le conoscenze, le abilità e le competenze necessarie per ottenere un ambiente costruito a zero emissioni di carbonio. Gli attuali programmi di istruzione superiore per i professionisti dell'ambiente costruito sono adeguati per affrontare questa sfida? Cosa si può fare per influenzare positivamente la situazione?

Nel novembre 2020, la rivista referenziata Buildings & Cities (B&C) ha pubblicato un numero speciale "Education and Training: Mainstreaming Zero Carbon" a cura di Fionn Stevenson e Alison Kwok. Tutti i documenti sono gratuiti per accedere: bit.ly/3miSAGg. Il numero speciale ha sollevato tre sfide:

  • In che modo è possibile modificare rapidamente l'istruzione e la formazione per garantire la creazione di ambienti costruiti a zero emissioni di carbonio?
  • Come può essere implementata con successo questa transizione?
  • Quali esempi e modelli positivi si possono attingere o adattare?

Questo evento virtuale utilizzerà il numero speciale B&C come base per un esame approfondito di ciò che costituisce un'agenda di cambiamento rapido e una tabella di marcia per l'educazione all'ambiente costruito. Cerca specificamente soluzioni che siano dall'alto verso il basso e dal basso verso l'alto e chiede che si verifichi una nuova gamma di processi interdipendenti, in particolare in:

  • governo centrale
  • organismi di accreditamento e istituti professionali
  • università
  • dipartimenti
  • ONG

4 brevi presentazioni (5 minuti ciascuna) sono seguite da una serie di 2 risposte selezionate (3 minuti ciascuna) da rappresentanti senior su come l'istruzione e la formazione devono cambiare e il loro ruolo (i) in una tabella di marcia per il cambiamento. Una sessione di domande e risposte offre ai partecipanti l'opportunità di contribuire. I documenti selezionati dal numero speciale abbracciano molti dei processi su come sta avvenendo questa transizione.

Sedia                  

  • Anthony Hickling (Forum sulla leadership del carbonio)

introduzione       

  • Fionn Stevenson (Università di Sheffield) e Alison Kwok (Università dell'Oregon)

Altoparlanti            

  • Gavin Killip "Un programma di riforma per l'educazione e la pratica dell'edilizia" (Università di Oxford)
  • Katy Janda "Preparare 'attori intermedi' per fornire transizioni di edifici a zero emissioni di carbonio" (University College London)
  • Malini Srivastava "L'apprendimento cooperativo negli studi di design: una pedagogia per prestazioni nette positive" (Università del Minnesota)

Rispondenti     

  • Marsha Maytum (Practitioner, Educator, chair AIA COTE 2019)
  • Steph Carlisle (Ricercatore CLF, Practitioner e University of Pennsylvania)

Domande e risposte

 

Ultime notizie

Presentazione di Megan Kalsman

Ricercatrice politica, Carbon Leadership Forumdi Megan Kalsman Sono sempre stata attratta e affascinata dalle città. Come lavoriamo, giochiamo e ci muoviamo...

Presentazione di Meghan Byrne

Engagement and Communications Lead, Carbon Leadership Forum Meghan Byrne lavora per supportare la collaborazione e la comunicazione in tutta la comunità CLF...

Presentazione di Milad Ashtiani

Ricercatore di materiali e costruzioni, Carbon Leadership Forum, University of Washington Milad Ashtiani è un ingegnere civile e dottorando presso il...

Report innovativo sui materiali CLF

27 ottobre 2021 Oggi il Carbon Leadership Forum ha pubblicato un rapporto innovativo sul potenziale di un impatto climatico significativo attraverso...

Presentazione di Brad Benke

Ricercatore, Carbon Leadership Forum, Università di Washington Brad Benke, AIA, è un ricercatore presso il Carbon Leadership Forum incentrato su...

Agire insieme per cambiare il mondo

di Edward Mazria Architecture 2030 invita tutti gli architetti, ingegneri, progettisti e individui coinvolti nel settore dell'edilizia in tutto il mondo a...

Sei mesi in SE 2050

Gli ingegneri strutturali si combinano per condividere apprendimento, risorse e obiettivi ambiziosi di decarbonizzazione di Chris Jeseritz Chris Jeseritz è un project manager ...

CLF è finalista nel Climate Challenge 2030

Grant si concentrerà sulla riduzione delle emissioni di gas serra negli Stati Uniti entro il 2030 SEATTLE, 9 febbraio 2021 - Oggi, Lever for Change ha annunciato che il ...

CLF lancia Embodied Carbon Policy Toolkit

Per tutto il 2020, il Carbon Leadership Forum ha investito risorse significative nello sviluppo di una serie di risorse per supportare un'efficace carbonio incarnato ...

Portare il carbonio incarnato in anticipo

Il rapporto pionieristico del World Green Building Council "Bringing Embodied Carbon Upfront: azione coordinata per il settore dell'edilizia e delle costruzioni ...

Carbonio incarnato nelle costruzioni

Pubblicato in Buildings & Cities nella Special Collection: "Carbon metrics for buildings and cities" Data di pubblicazione: settembre 2020 Autori: ...

RESET positivo al carbonio!

Non c'è mai stata una maggiore urgenza per l'azione per il clima. di Ed Mazria e Natasha BalwitArchitecture 2030 Siamo in corsa per trovare soluzioni per ...

it_ITItalian