Ago 25, 2020

New York Times: il cemento, un materiale vecchio di secoli, ottiene una nuova ricetta

Elemento fondamentale nella maggior parte dei progetti di costruzione, il calcestruzzo è responsabile di circa l'8% delle emissioni globali di carbonio. Diverse aziende stanno lavorando per creare un mix più verde.

 

di Jane Margolies

11 agosto 2020

In un dato giorno, Calcestruzzo centrale, a San Jose, in California, fa ciò che le aziende del calcestruzzo hanno fatto per secoli: combinare sabbia, ghiaia, acqua e cemento per creare il liquame utilizzato nella costruzione.

Ma Central - una delle poche aziende in prima linea nel movimento per rendere più verde il cemento - sta sperimentando sempre più alcune miscele decisamente nuove.

In una parte dell'impianto, l'anidride carbonica di una compagnia di gas chimico viene iniettata nel calcestruzzo, bloccando quel gas serra e tenendolo fuori dall'atmosfera, dove contribuirebbe al riscaldamento globale. Altrove, gli ingegneri armeggiano con la ricetta del cemento, provando sostituti per parte del cemento, che costituisce circa il 15 percento della miscela e funziona come la colla che tiene tutto insieme.

Alana Guzzetta, capo del laboratorio di ricerca nazionale di US Concrete a San Jose, in California. Credito fotografico: Jason Henry per il New York Times

Il cemento, tuttavia, è anche responsabile della maggior parte delle emissioni di carbonio del calcestruzzo, emissioni così elevate che alcuni hanno abbandonato il calcestruzzo per materiali da costruzione alternativi come legname di massa e bambù.

"Le persone stanno diventando più intelligenti riguardo alla provenienza degli impatti del riscaldamento globale", ha affermato Amanda Kaminsky, direttrice di Costruzione di ecosistemi di prodotti, una società di consulenza a New York. "Il calcestruzzo è responsabile di una parte sproporzionata".

Central, parte di US Concrete, un produttore con sede in Texas, sta facendo progressi nell'affrontare il problema: il calcestruzzo a basse emissioni costituisce il 70% del materiale che l'azienda produce ogni anno, rispetto al 20% nei primi anni 2000. La spinta dello stabilimento a decarbonizzare "è davvero accelerata negli ultimi tre anni", ha affermato Herb Burton, vicepresidente e direttore generale della regione occidentale di US Concrete.

L'impegno di Guiding Central è il laboratorio di ricerca nazionale di US Concrete nello stabilimento di San Jose. Diretto da Alana Guzzetta, un ingegnere, il laboratorio esamina la tecnologia ei prodotti sviluppati da altre aziende, decidendo se metterli alla prova e, infine, incorporarli nelle sue operazioni.

 

Ultime notizie

Sei mesi nell'impegno SEI SE 2050

Gli ingegneri strutturali si combinano per condividere apprendimento, risorse e obiettivi ambiziosi di decarbonizzazione di Chris Jeseritz Chris Jeseritz è un project manager ...

CLF lancia Embodied Carbon Policy Toolkit

Per tutto il 2020, il Carbon Leadership Forum ha investito risorse significative nello sviluppo di una serie di risorse per supportare un'efficace carbonio incarnato ...

Portare il carbonio incarnato in anticipo

Il rapporto pionieristico del World Green Building Council "Bringing Embodied Carbon Upfront: azione coordinata per il settore dell'edilizia e delle costruzioni ...

it_ITItalian